Cimosa (o cimossa o vivagno)

Estremità laterale di tessuti, costituita da fili estremi ed esterni dell’ordito, in genere più fitti e resistenti, su cui talvolta viene eseguita una stampigliatura o tessitura con la marca del fabbricante o altro (cimossa parlante).
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner